Kappa Di Picche

“Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

LA SINISTRA DI BERLUSCONI.

 

La condanna è definitiva, il re è nudo. 

Colpevole di frode fiscale,confermata la condanna a 4 anni.

Che cali il sipario su questa vicenda e che sia affidato ai posteri e alla storia il giudizio su quest’uomo.

Onestamente non me ne potrebbe fregare di meno.

È la sconfitta giudiziaria e non politica di uno dei più insidiosi avversari della sinistra italiana, di quel Partito Democratico che non è mai riuscito, CHE NON HA MAI VOLUTO fare opposizione a ciò che ha fatto nascere dopo anni di malgoverno.

 

Berlusconi non è mai stato “l’unto dal signore”, tutt’al più ne è stato il Lazzaro, visto che è risorto “miracolosamente” e sistematicamente ogni volta che per caso si fosse trovato in difficoltà.

La sinistra italiana…

Amorevole alleato, amante lussurioso, e socio occulto di molte malefatte a lui attribuite.

Violante, D’Alema, Prodi, Rutelli, Finocchiaro, Veltroni, Fassino, Bersani…

 

 

Il Pd è lo specchietto per allodole dove attirare quella minoranza di italiani che “sanno di sapere”, che “la sanno lunga” e che ” non si fanno incantare dalle tv del Caimano”

Il Pd… che appena può restituisce il voto a Silvio.

Un cerchio perfetto.

Un sistema che è durato per 20 anni, e che ha immobilizzato il paese con lo spauracchio di Berlusconi. 

Le colpe della sinistra italiana sono innumerevoli, evidenti e dolose. Continuare a negarlo è da idioti.

 

 

Un partito che si dichiara democratico e che quindi fa della democrazia la propria bandiera, non dovrebbe calpestarla ogni volta che ne ha occasione. 

Questo governo non solo dovrebbe cadere quanto prima, ma non sarebbe mai dovuto nascere.

Del resto, per chi ha memoria, la democrazia è sospesa da diverso tempo.

Larga, larghissima parte di decisioni sulle sorti della nostra nazione vengono prese altrove.

Non è solo il popolo a non essere più sovrano…è tutto il paese.
 
Postato da: @KappaRar

10 commenti su “LA SINISTRA DI BERLUSCONI.

  1. contessaelvira
    2 agosto 2013

    adesso comincia Dynasty…Silvio si ritira da martire e arriva Marina.

  2. Francesco
    2 agosto 2013

    Se Marina fosse come Marine, avrebbe di certo il mio supporto incondizionato. Sorpasso a sinistra (da destra)

  3. IMoresi
    2 agosto 2013

    Sei grande bravo e chiarissimo spero che ci si svegli dal letargo di oltre 20 anni.

  4. Sirtaura Dosi
    2 agosto 2013

    Una telenovelas della sovranita di silvio…

  5. Emilio Simone
    2 agosto 2013

    Bravo. PS- Metti la "P" maiuscola all'ultima parola del pezzo… 😉 Viva l'Italia!

  6. emilio
    2 agosto 2013

    Temo che con b. si sia fatto solo il primo passo ora bisogna fare il resto togliergli le frequenze recuperare i soldi ecc..

  7. George Orwell
    3 agosto 2013

    Nulla da ridire su questo articolo. E' davanti gli occhi di chiunque il fatto che, grazie a questa non-opposizione Berlusconi sia riuscito a tenere in ostaggio il paese per 20 anni.

  8. George Orwell
    3 agosto 2013

    Nulla da ridire. E' indiscutibile il fatto che questa pseudo-sinistra sia stata complice di Berlusconi. Sarebbe bastato fare un minimo di opposizione concreta, e il Caimano non avrebbe tenuto in ostaggio l'Italia per 20 anni.

  9. Mandi77
    15 agosto 2013

    L'unica domanda è : riusciremo mai ad abbattere il monolito che occupa abusivamente (in quanto disattende il volere dei propri elettori di dx o di sx che siano)il parlamento?

  10. Mario Biglietto
    15 agosto 2013

    mai pensato che con tutto il grottesco che si portava dietro fosse sia un ultimo ostacolo alla perdita di sovranità e contemporaneamente una ricattabile arma di distrazione di massa?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 2 agosto 2013 da in Pude con tag , , .
Questo Non è Un Blog

« Giornalismo è diffondere ciò che qualcuno non vuole si sappia; il resto è propaganda. » — Horacio Verbitsky

Dieci righe

il blog di Eugenio Cipolla

ascuolaconmatilde.wordpress.com/

Apprendimento, DSA, yoga e tutto ciò che mi appassiona

@lemasabachthani

a trader's “cahier”

Il Contagio

[del conflitto generazionale e di altri futuri possibili]

L'orizzonte degli eventi

“Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Voci dalla Germania

“Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Goofynomics

“Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

Kappa Di Picche

“Per capire chi vi comanda basta scoprire chi non vi è permesso criticare”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: